Aprile 17, 2020

COME FUNZIONA LA NOSTRA CONSULENZA

Molti ci chiamano e ci scrivono quotidianamente per chiedere preventivi, pareri e informazioni per l’associazione che gestiscono o che stanno progettando di costituire. Vediamo di spiegare un po’ cosa vuol dire per un’associazione approcciarsi ad un Commercialista.

Il mondo associativo è il mondo più variegato che esista: nessun altra categoria fiscale possiede una tale varietà di casistiche e particolarità come le associazioni senza scopo di lucro. Le associazioni che hanno solo il codice fiscale hanno decisamente meno adempimenti di carattere fiscale delle associazioni che invece sono dotate di partita iva; ci sono associazioni che si avvalgono di pochissimi collaboratori all’anno e associazioni che hanno decine di collaboratori, perché no anche di dipendenti.

Per questa ragione è quasi impossibile avere un preventivo standard che si adatti a tutte le esigenze: per questo quando ci chiedete un preventivo dobbiamo farvi necessariamente un bel po’ di domande. Anche il nostro onorario può andare dalle poche centinaia di euro all’anno a migliaia di euro: dipende dalle specifiche esigenze della vostra associazione.

Quali sono le principali caratteristiche che condizionano il preventivo?

  • Se l’associazione ha partita iva oppure solo il codice fiscale – le associazioni che hanno solo il codice fiscale, infatti, svolgono la loro attività solo nei confronti dei loro associati (così dovrebbe essere, almeno) e non hanno molti obblighi dal punto di vista fiscale. L’associazione che ha partita iva, invece, deve presentare necessariamente la dichiarazione dei redditi ogni anno.

 

  • Se l’associazione è in grado di redigere il rendiconto annuale al suo interno – molte associazioni hanno un Tesoriere che si occupa della gestione contabile dell’associazione ed è in grado di redigere un semplice rendiconto entrate/uscite. In questo caso, la nostra assistenza può essere utile sotto forma di consulenza, per gestire alcune problematiche specifiche e per effettuare un controllo finale. In altri casi, le associazioni non hanno al loro interno qualcuno che abbia le competenze per redigere il rendiconto: in questo caso, l’associazione può rivolgersi a noi per la gestione contabile.

 

  • Il numero di collaboratori con i quali l’associazione si trova ad operare durante l’anno – le collaborazioni occasionali e le collaborazioni con i professionisti danno origine ad un adempimento annuale chiamato Certificazione Unica. Noi possiamo assistervi nella redazione e nella trasmissione telematica della stessa, ma il nostro onorario dipende da quante certificazioni devono essere prodotte (perché questo ovviamente condiziona il tempo che ci mettiamo a produrle).

Per ricapitolare, chiedete sempre un preventivo specificando quali sono le esigenze della vostra associazione.

I preventivi vanno richiesti necessariamente tramite mail, scrivendo a: pancotti@elenapancotticommercialista.it. In genere si ottiene una risposta nel giro di 48 ore lavorative.

 

Come funziona invece per la consulenza?

Hai delle domande che riguardano la tua associazione, dei dubbi su come stai gestendo certe situazioni o operazioni o necessiti di approfondire determinati argomenti che riguardano l’attività della tua associazione? Possiamo aiutarti.

Possiamo stringere un accordo di consulenza continuativa che ti offre una copertura costante durante l’anno per consulenze inerenti il no profit.

Il costo è di euro 350,00 + 4% + IVA all’anno. Le consulenze vengono erogate sia via mail che in colloqui telefonici (non dal vivo).

Se invece stai cercando la risposta ad alcune domande ma non credi di aver bisogno di una consulenza continuativa, il nostro servizio di consulenza spot è quello che fa per te: puoi scrivere una mail a pancotti@elenapancotticommercialista.it e richiedere una consulenza una tantum, che verrà erogata o via mail o previo colloquio telefonico. Se c’è qualcosa che non sappiamo durante il colloquio, procederemo ad approfondire e rispondere successivamente tramite mail. Il costo è di euro 50,00 + 4% + IVA.

La consulenza è consulenza e non comprende ovviamente la redazione di adempimenti fiscali o di documenti di alcun tipo.

Perché se si telefona al numero indicato nei contatti non si ottiene risposta?

Perché come detto sopra la consulenza avviene previo pagamento. Noi svolgiamo questa attività che per noi non è “no profit”, ma è quello che ci dà da vivere. Riteniamo che ognuno di noi abbia sviluppato una professionalità che deve essere necessariamente riconosciuta e ricompensata. Se non siete d’accordo su questo avete il nostro rispetto, ma non siamo i Commercialisti che fanno per voi.

 

 

 

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.